• Promuoviamo

    la stagionalità dei prodotti e il buon mangiare sano

  • Incentiviamo

    le aziende agricole e la tradizione culinaria locale

  • A Zero Distanze

    il tramonto ha un altro sapore

Chiama
Raggiungici

Benvenuti a ZERO DISTANZE

ZERO DISTANZE si trova al Porto Turistico “Marina di Scarlino” Loc. Puntone. È un ristorante, una pizzeria e, al mattino, una caffetteria con pasticceria fresca.

Tutto ha inizio 19 anni fa quando Paolo per la prima volta “mette le mani in pasta” ed inizia il suo cammino nel mondo della pizza come aiuto pizzaiolo. Continua il suo percorso con l’avviamento nel 2003 del proprio punto vendita di pizza da asporto e, nel 2010, con l’apertura di un secondo punto vendita comprensivo di un laboratorio di pasticceria artigianale.

Oggi, mosso da valori più che mai attuali e per lui prioritari, si spinge alla realizzazione di un “sogno verde” che ha chiamato Zero Distanze: una nuova concezione del mangiare, una nuova esperienza nel gustare la pizza e i cibi.

Ultime dal blog

Settimana della zucca

Ormai l’estate è alle nostre spalle. Con l’arrivo della nuova stagione ti vogliamo deliziare con un prodotto tipico autunnale. Da [...]

Leggi di più

Buffet di Ferragosto

Zero Distanze ti invita lunedì 15, dalle ore 20, al gran buffet di Ferragosto! Vi daremo il benvenuto con un [...]

Leggi di più

Serata di pesce crudo

Giovedì 23 giugno a Zero Distanze vi aspetterà solo pesce freschissimo. Un piatto unico e ricco di prelibatezze, il tutto [...]

Leggi di più

I mini hamburger di Zero Distanze

Vi faremo assaggiare qualcosa di particolare, il tutto di nostra produzione: diversi tipi di mini hamburger con pane e salse [...]

Leggi di più

Prenota a Zero Distanze

Per motivi organizzativi, dal nostro sito accettiamo richieste di prenotazione a partire dalle prossime 24 ore.

La prenotazione sarà valida dopo una nostra conferma per mail o telefono.

* Nome:

* Cognome:

* E-mail:

Telefono:

* Data preferita:

* Orario preferito:

* N. Persone:

Richieste particolari:

* Campi richiesti

Azzeriamo le distanze

tra il produttore di materie prime e il consumatore